L’azienda Agricola “Stefano Quartieri”


 “dalla nostra Terra alla vostra Tavola”

Sono Stefano Quartieri, nato nel 1972  in una storica famiglia che, da generazioni, si è sempre occupata di agricoltura. L’amore ed il rispetto per la terra, il mestiere dell’agricoltore ed i valori trasmessi  dalla mia famiglia, con grandi sacrifici, mi hanno dato la possibilità di crescere imparando a lavorare ed amare la terra che, coltivo con grande passione. La stessa passione con cui curo i prodotti della terra per il benessere di chi li acquista.

L’azienda si trova a Medicina in provincia di Bologna,  occupa una superficie di 24 ettari anticamente mappato come

” Fondo Canova”.

del perchè il grano “SENATORE CAPPELLI” e altri grani antichi , la storia 

Un  giorno d’estate, parecchi anni fa,  ero al lavoro nei campi e vidi in lontananza un bellissimo albero di rusticani, raggiunsi l’albero e affamato ne assaggiai i frutti.

I rusticani appartengono, per chi non li conosce,  alla categorie dei frutti dimenticati, come le nespole. Sono delle drupe rotonde del diametro di 2–3 cm, che maturando diventano rosso cupo, simili alle prugne, alle susine. Sono molto aspri quando sono acerbi, ma diventano dolci una volta raggiunta la maturazione. Mentre mangiavo questi frutti piccoli e saporiti, mi è sorta spontanea una domanda:

 -“se questa pianta fruttifica da sola senza concimi, senza trattamenti chimici e dona frutti selvatici ma buoni e naturali, io potrei seminare dei grani che crescono spontaneamente come quel rusticano ?  Grani antichi,  forti e resistenti con poca resa di prodotto,  ma con veri sapori autentici

Ho iniziato allora a pensare ad un’alimentazione più sana per me e per la mia famiglia. Poi studiando approfonditamente i grani antichi, lo stesso pensiero mi ha spinto a far sì che tutte le persone devono avere l’opportunità di potersi alimentare in modo sano e naturale, e nutrirsi in modo consapevole.

Dall’idea iniziale, nel 2014 ho fatto la prima semina del grano duro varietà “Senatore Cappelli” che io affettuosamente chiamo il mio grano “rusticano”. Ampliando la coltivazione di grani antichi ad altre varietà:  grano duro, tenero, farro, segale, legumi di specie abbandonate.

Oggi, la più grande soddisfazione viene dai  miei clienti, la fiducia e la  continuità nell’acquistare i nostri prodotti.  L’apprezzamento per  il mio lavoro, i sacrifici, sono un incoraggiamento costante a proseguire in questo percorso, un importante progetto,  nato dall’idea di un giovane agricoltore con la passione per i  rusticani.

 “Ringrazio tutti per la fiducia, e ricordo sempre che : coltiviamo con passione per il benessere di chi acquista i nostri prodotti”

Stefano Quartieri

20160823_185427_1472306610476

Il “Senatore Cappelli” nasce nel 1915. Il suo nome lo ha preso dal senatore Raffaele Cappelli, che donò ad un noto genetista dei terreni agricoli nel foggiano. Qui incrociando semi di specie diverse, fu creata una particolare varietà di grano duro che, dopo essere stata soppiantata da altre colture negli anni “70, oggi è stata riscoperta. E’ considerata una varietà antica pregiata , in quanto non ha subito le alterazioni delle moderne tecniche di manipolazione genetica, preservandosi inalterata nel tempo , a tutto vantaggio del sapore  del contenuto nutrizionale: anche per questo gli esperti attribuiscono al “Senatore Cappelli” una elevata tollerabilità.

Rappresenta una alternativa dolce e squisita per la preparazione di tutti i prodotti attualmente utilizzati a base di grano tradizionale.

Ha una bassa presenza di glutine ed è quindi consigliato a chi, non celiaco, ha intolleranze o sensibilità al glutine.