Hummus di Ceci


Hummus di Ceci

40568518 - classic hummus with parsley on the plate and pita bread

Tipica pietanza della tradizione medio-orientale, l’hummus è una densa salsa a base di legumi utilizzata come accompagnamento per molti piatti e sempre più diffusa anche nella gastronomia occidentale.

Per realizzare l’hummus di ceci direttamente a casa propria e in poco tempo è possibile ispirarsi ad una ricetta davvero facile in poche e semplici mosse. Vi occorrono:

  • 300 gr di ceci già cotti oppure secchi
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di cumino
  • 2 cucchiai di olio di sesamo o di oliva
  • il succo di 2 limoni
  • 2 cucchiai di tahina

Ricetta del hummus di ceci: la preparazione

Eccovi ora come preparare l’hummus di ceci. Se usate ceci secchi, per prima cosa dovete metterli a mollo in acqua fredda per un giorno (24 ore) con il doppio del loro volume di acqua. In seguito scolate e risciacquateli bene poi metterli a cuocere per circa mezz’ora in una pentola a pressione con abbondante acqua salata, oppure potete lessarli per 50 minuti in una normale pentola, fino a che non diventino teneri. Scolateli e metteteli da parte.

ceci

Una volta preparati i ceci, passiamo all’hummus.

Mettete 3 cucchiai di olio di oliva in una padella antiaderente insieme all’aglio e alle spezie in polvere e fatele tostare a fuoco medio per pochi minuti. Aggiungete nella padella i ceci scolati e lasciateli insaporire per altri 2-3 minuti. Mettete il tutto in un mixer e unire anche il tahin e il succo di limone e l’olio di sesamo. Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Potete, a seconda dei vostri gusti, cospargere l’hummus con prezzemolo tritato o peperoncino o paprika;ora è pronto per essere servito in una ciotola.

Tradizionalmente questa salsa viene consumata come crema spalmabile insieme a pane arabo o azzimo e con falafel  (polpette fritte a base di ceci o fave ) ma la potete gustare anche come un intingolo, con cracker e grissini, taralli e fette di pane abbrustolite, oppure accompagnarla alle verdure cotte, come la cicoria o gli spinaci. L’hummus si adatta anche alle insalate e alle uova sode, e si conserva chiuso in frigo per 3-4 giorni.

 

Lascia un commento